Pneumobase.it
Esmr
Tumore polmone
OncoPneumologia

L’esposizione al biossido di azoto aumenta la gravità dell’asma indotta da virus nei pazienti in età pediatrica


Ricercatori inglesi hanno valutato l’esistenza di una relazione tra esposizione al biossido di azoto , un agente inquinante atmosferico e la gravità delle esacerbazioni d’asma causate dalle infezioni virali respiratorie nei bambini.

Hanno preso parte allo studio 114 bambini asmatici, di età compresa tra 8 ed 11 anni.

Durante gli episodi di malattia del tratto respiratorio superiore sono stati prelevati gli aspirati nasali.

Uno o più virus sono stati individuati nel 78% degli episodi infettivi.

Un’alta esposizione al biossido di azoto la settimana prima dell’insorgenza di un’infezione virale respiratoria è associata ad un aumento della gravità dell’esacerbazione d’asma nei pazienti in età pediatrica. ( Xagena 2003 )

Chauhan AJ et al, Lancet 2003 ; 361 : 1939-1944



Indietro