Pneumobase.it
Tumore polmone
Esmr
OncoPneumologia

Effetti acuti di Salmeterolo e Fluticasone propionato da soli e in combinazione sul flusso di sangue delle vie aeree nei pazienti con asma


Le vie aeree contengono la muscolatura liscia delle vie aeree e la muscolatura liscia vascolare.
Gli effetti acuti dei beta 2-agonisti adrenergici a lunga durata d'azione ( LABA ) per via inalatoria da soli o in combinazione con un glucocorticoidi per via inalatoria ( ICS ), sul tono della muscolatura liscia delle vie aeree nell'asma sono noti; tuttavia, al fine di migliorare le conoscenze, il loro effetto sul tono della muscolatura liscia vascolare delle vie aeree non è stato ancora studiato.

Uno studio ha indagato gli effetti immediati di un beta 2-agonista adrenergico a lunga durata d'azione e di un glucocorticoide per via inalatoria, da soli e in combinazione, sul flusso ematico delle vie aeree ( Qaw ) come indice del tono della muscolatura liscia vascolare delle vie aeree in pazienti con asma stabile.

Un totale di 14 soggetti con asma moderata hanno inalato dosi singole di Salmeterolo ( 50 microg ), Fluticasone propionato ( 250 microg ), Salmeterolo e Fluticasone propionato ( 50/250 microg ) in combinazione, o placebo; il flusso ematico delle vie aeree è stato misurato prima e in serie per 240 minuti dopo la somministrazione del farmaco.

Il flusso ematico delle vie aeree medio è aumentato dopo Salmeterolo da solo e la combinazione Salmeterolo e Fluticasone propionato, con punte a 60 minuti del 34% e 40%, rispettivamente, ed è tornato ai valori basali entro 240 minuti dopo l'inalazione.

Il Fluticasone propionato da solo ha determinato una diminuzione transitoria del flusso ematico delle vie aeree medio.
Le variazioni massime di flusso ematico delle vie aeree, che si sono verificate in momenti diversi, sono state 60% per Salmeterolo, 67% per la combinazione Salmeterolo e Fluticasone propinato, e -19% per Fluticasone propionato da solo ( P minore di 0.05 vs placebo per tutti ).

In conclusione, il Salmeterolo, un beta 2-agonista adrenergico a lunga durata d'azione, produce un effetto vasodilatatore acuto sulle vie aeree dei soggetti con asma stabile.
L'aggiunta di Fluticasone propionato, che da solo provoca vasocostrizione, non ha attenuato la vasodilatazione indotta da Salmeterolo, indicando che Fluticasone propionato potenzia l'effetto vasodilatatore di Salmeterolo.
La vasodilatazione potrebbe essere di beneficio clinico, promuovendo la clearance vascolare dei mediatori infiammatori tra cui i spasmogeni dalle vie aeree. ( Xagena2012 )

Mendes ES et al, Chest 2012; 141: 1184-1189

Pneumo2012 Farma2012


Indietro