Pneumobase.it
Esmr
Tumore polmone
OncoPneumologia

Asma: la necessità di steroidi e le associazioni immunitarie con la vitamina-D sono più forti nei bambini rispetto agli adulti


Gli effetti dello stato della vitamina-D a livello plasmatici sulla atopia, la necessità di steroidi e la risposta funzionale ai corticosteroidi nei bambini rispetto agli adulti con asma non sono stati studiati in modo sistematico.

Sono stati misurati i livelli di vitamina D nel siero in uno studio prospettico di adulti e bambini ( 102 soggetti di controllo sani e 103 pazienti asmatici ).

Le PBMC ( cellule mononucleate del sangue periferico ) sono state coltivate per 3 ore con o senza Desametasone 100 nmol/L e l'espressione dei geni regolatori dei corticosteroidi è stata rilevata mediante PCR in tempo reale.

Sono stati misurati i livelli sierici di IgE ( immunoglobuline E ) e sono state raccolte le informazioni sulla necessità di steroidi nei pazienti asmatici.

La carenza sierica di vitamina-D (livelli inferiori a 20 ng/mL ) è stata trovata nel 47.6% dei pazienti con asma e nel 56.8% dei controlli sani, con una media di 20.7 e 19.2 ng/mL, rispettivamente.

Nei modelli di regressione multivariata, è stata trovata una significativa correlazione positiva tra livelli di vitamina-D nel siero e l'espressione di bersagli regolati dalla vitamina D, citocromo P450, famiglia del citocromo 24 ( cyp24 ), l'espressione della sottofamiglia a ( cyp24a ) in PBMC ( P=0.0084, solo gruppo pediatrico con asma ) e livelli sierici LL-37 ( P=0.0006 nel gruppo pediatrico, ma P=0.0067 nel gruppo di adulti con asma ).

L'associazione inversa tra vitamina-D e livelli sierici di IgE è stata osservata nella popolazione pediatrica con asma ( P=0.006 ).

Il livello sierico di vitamina D ( P=0.05 ), così come l'espressione di cyp24a nelle PBMC ( P=0.0312 ), ha dimostrato una relazione inversa significativa con la dose giornaliera inalata di corticosteroidi solo nel gruppo pediatrico con asma.

L'espressione di cyp24a nelle PBMC è risultata correlata positivamente con la soppressione in vitro del TNF-alfa da parte del Desametasone ( P=0.05 ) e IL-13 ( P=0.0094 ) nelle PBMC nel gruppo pediatrico con asma.

In conclusione, questo studio ha dimostrato una significativa associazione tra livello sierico di vitamina-D e la necessità di steroidi e la responsività in vitro ai corticosteroidi nel gruppo pediatrico, ma non degli adulti con asma.
La vitamina D è risultata anche correlata ai livelli di IgE nei bambini ma non negli adulti. ( Xagena2012 )

Goleva E et al, J Allergy Clin Immunol 2012; 129: 1243-1251



Pneumo2012 Med2012



Indietro