Pneumobase.it
Esmr
Tumore polmone
OncoPneumologia

Alti livelli plasmatici di antiossidanti riducono l’incidenza di asma nei giovani


La relazione tra vitamina E, beta-carotene, vitamina C e selenio nell’asma è stata studiata tra 7.505 giovani, di età compresa fra i 4 ed i 16 anni, partecipanti al Third National Health and Nutrition Examination Survey.

Non è emersa alcuna , o scarsa , correlazione , tra la vitamina E plasmatica e l’asma.
Un aumento di beta-carotene ( odds ratio, OR= 0.9 ), vitamina C ( OR= 0.8 ) e selenio ( OR= 0.9 ) sono risultati associati ad una riduzione dell’incidenza del 10-20% di asma.

Un aumento del selenio era associato ad una riduzione del 50% dell’incidenza di asma nei giovani esposti al fumo ( OR = 0.5 ) contro una riduzione del 10% nei giovani non esposti.

E’ stata osservata un’associazione tra gli antiossidanti e l’incidenza di asma. ( Xagena2004 )

Rubin RN et al, Am J Respir Crit Care Med 2004; 169: 393-398


Pneumo2004 Farma2004


Indietro