Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Ers
Esmr
Tumore polmone

L’aumento della prevalenza di asma tra la popolazione dei paesi occidentali può essere correlato a cambiamenti delle abitudini dietetiche. Studi epidemiologici nei bambini hanno mostrato ...


L’associazione casuale tra malattia da reflusso gastroesofageo ( GERD ) e asma difficile da controllare non è ben definita. Uno studio si è posto l’obiettivo di determinare l ...


Un’analisi cross-sezionale compiuta su un campione di ampie dimensioni ha mostrato che la prevalenza dei sintomi di asma notturno era del 60%. Il 42% dei pazienti che hanno completato lo studio ...


La leptina, una citochina pro-infiammatoria prodotta dal tessuto adiposo, è associata all’asma in età pediatrica. Ricercatori della Southern Illinois University School of Medicine, ...


Uno studio ha valutato l’associazione tra nutrienti con proprietà antiossidanti ed asma negli adulti. Lo studio caso-controllo nested è stato eseguito su 515 adulti con diagnosi di ...


Il Salmeterolo ( Serevent ) è uno dei beta-2 agonisti di maggiore impiego nel trattamento dell’asma. L’FDA ha imposto un black box, la massima avvertenza possibile per un farmaco, c ...


Negli USA, sono stati apportati cambiamenti alla scheda tecnica di Singulair ( Montelukast ).E’ stata inserita una nuova informazione sulla base dei risultati di uno studio clinico di 56 settima ...


L’FDA ha fatto richiesta ai produttori dei farmaci anti-asma Advair Diskus ( Fluticasone + Salmeterolo ), Foradil Aerolizer ( Formoterolo ) e Serevent Diskus ( Salmeterolo ) di inserire nella sc ...


L’impiego dei beta 2-agonisti di lunga durata d’azione è associato ad un possibile aumento del rischio di mortalità nei pazienti con asma.I farmaci anti-asma presi in conside ...


Hanno preso parte allo studio TRUST ( The Regular Use of Salbutamol Trial ) 983 pazienti con asma da lieve a moderata.Questi pazienti hanno compilato un diario giornaliero.Ricercatori del Guy's Hospit ...


Le linee-guida internazionali per il trattamento dell’asma hanno raccomandato di aggiustare il dosaggio dei corticosteroidi per inalazione sulla base di sintomi, della necessità di bronco ...


Il rischio di malattia pneumococcica invasiva tra le persone affette da asma non è noto.E’ stato condotto uno studio caso-controllo al fine di esaminare l’associazione esistente tra ...


Nonostante che le lineeguida raccomandino ai pazienti con asma lieve, persistente, di assumere la terapia giornalmente, la maggior parte di questi pazienti fa un uso intermittente della terapia.Una ri ...


Alcuni studi hanno dimostrato che la funzione dell’asse GH/IGF-1 è significativamente alterata nei pazienti con osteoporosi indotta dai corticosteroidi per os.Uno studio condotto da Ricer ...


Evidenze hanno indicato che un aumento dei livelli di IgE ( immunoglobuline E ) nel sangue del cordone ombelicale rappresenta un fattore di rischio per la sensibilizzazione allergica.Tuttavia, il fatt ...